Contenuti

Il lavoro, l’azienda, la carriera, le competenze, i criteri che usiamo per le tante decisioni quotidiane.
Difficilmente ci lasciamo giudicare sulla professionalità, dedichiamo molte energie alla soluzione dei problemi sottovalutando il valore di colui che li dovrebbe risolvere. Salvo casi eclatanti, quando tutto precipita.
E’ possibile che da normali situazioni di vita lavorativa, in alcuni casi anche difficili, possa rinascere un germoglio?
Le potature della vita ci aiutano a capire che siamo molto di più della riuscita professionale.
Le esperienze di amici che vedremo e racconteremo al Meeting di Rimini sono testimonianza concreta che, pur nella fatica e nel dolore, la potatura genera più frutti.
Uomini normali, periferici, che ritrovano il centro di se stessi e costruiscono con il loro lavoro un bene per tutti.

 
"Dalle potature NUOVI GERMOGLI" questo il tema della Mostra CDO Agroalimentare presente a Rimini al Meeting 2014, dal 24 al 30 agosto.
 
Palm Spa e PalmDesign con i Greenpallet, tavoli, sedie, espositori, panche, sono protagonisti in questa Mostra di CDO Agroalimentare con allestimenti a ridotto impatto ambientale. Gli arredi in Greenpallet eco-progettati diventano, infatti,  veicoli comunicativi di una rinnovata ed auspicata attenzione alle esigenze ambientali.
 
Il Greenpallet di Palm Spa è parte integrante del prodotto e riveste un ruolo importante per tutti i consumatori, che pagano il suo costo nel prezzo del prodotto stesso. E' di rilevanza che il pallet, così come gli imballaggi o packaging in generale, sia realizzato secondo criteri di sostenibilità e legalità affinché non abbia ripercussioni negative sulla salute oltre che sull’ambiente.

I Greenpallet sono il luogo dove simboli e segni si fanno portatori immediati di una identità territoriale e di nuove valenze culturali, ed esprimono nella loro semplicità, l’odierna necessità di un approccio sistemico alla progettualità di un prodotto analizzando l’intero ciclo di vita di ogni componente. Essi sono in grado di indirizzare le scelte delle imprese e delle PA verso l’uso di imballaggi meno impattanti, prestando attenzione alla salvaguardia e alla tutela del  patrimonio boschivo, di dimezzare le emissioni di CO2 e di particolato fine che causano malattie e danni alla salute dell’uomo” spiega Primo Barzoni, Presidente e AD di Palm SpA.

L’impiego e l’utilizzo del Greenpallet sano, sistemico ed etico per movimentare prodotti biologici, equo-solidali, a km zero e servizi di economia di prossimità, diventa uno strumento per favorire una forte presa di coscienza del consumatore.

 

 


 
Posted in: Eventi
Actions: E-mail | Permalink |
2465