Contenuti

Il più importante evento in Italia dedicato alla sostenibilità e all’innovazione sociale, un’occasione stimolante per confrontare programmi, progetti, idee per il futuro, un appuntamento atteso da chi si occupa di questi temi. Tanti incontri in un’ottica multidisciplinare, molti spazi per il networking, numerose attività interattive per trasformare anche i visitatori in attori del cambiamento.

Palm è presente, nella figura del suo A.D. Primo Barzoni, a tre appuntamenti:
4 ottobre ore 14- 15  Il controllo della filiera e il contrasto al lavoro  nero   
Il contrasto al lavoro nero, in particolare nel settore agroalimentare, parte dal controllo della filiera. Un impegno che vede alcune  imprese  responsabili  impegnate  in  prima  fila per  contrastare  il  fenomeno  del  caporalato,  lo  sfruttamento  dei lavoratori, l’illegalità. Nell’incontro verrà affrontato un tema “scomodo” ma purtroppo sempre attuale e  di cui si parla troppo poco.

4 ottobre ore 15 -16.30 Imprese e territorio: prendersi cura della comunità
Cresce l’impegno delle imprese verso il territorio nel quale operano non solo per sottolineare il radicamento al contesto socio-economico locale ma anche perché le relazioni  con la comunità sono sempre più importanti. Prendersi cura della comunità  è  un  impegno  che  molte  aziende  responsabili  considerano  prioritario  soprattutto  in  un’ottica  relazionale, multidirezionale, basata sull’ascolto, trasparente e autentica. Un  nuovo  modo per valorizzare l’interazione  tra impresa, attore pubblico locale e società civile.  
Palm si è sempre indirizzata,  come fattore distintivo di successo  e come percorso pionieristico, verso i temi della responsabilità sociale d’ impresa in coerenza con i suoi valori fondanti: il rispetto del territorio, il dialogo trasparente con i propri stakeholder e l’ impegno verso la propria comunità

5 ottobre ore 16,30-18.00 Vivere sostenibile si puo'
Dal green building all’utilizzo corretto dell’energia, dalla salvaguardia del territorio alla ricerca di tecnologie per migliorare la salute e la qualità della vita delle persone. Vivere sostenibile significa anche scegliere le imprese che non solo hanno adottato politiche sostenibili ma si impegnano anche a informare i consumatori sull’uso corretto dei prodotti, investono in ricerca e sviluppo, promuovono iniziative di comunicazione e formazione. Nell’incontro si confronteranno organizzazioni che operano in ambiti diversi ma credono nella necessità di diffondere la cultura della sostenibilità.

Al Salone della CSR e dell'innovazione sociale Palm presenta il suo Disciplinare del Greenpallet Sano Sistemico Etico. Il Disciplinare Sistemico,  nato dalla collaborazione con 2 università, è un atto normativo che stabilisce delle indicazioni e /o prassi operative
in cui il produttore di Greenpallet deve attenersi. E' uno strumento che veicola e comunica quei valori ambientali, economici e sociali connessi al prodotto "pallet di qualità".  Il Greenpallet diventa così un attore fondamentale dentro la catena di fornitura etica e sostenibile a cui  tutte le aziende dovrebbero dimostrare attenzione, in particolare quelle attente ai temi della Responsabilità Sociale e ai percorsi virtuosi  per uno Sviluppo Sostenibile


Il Salone della CSR e dell'innovazione sociale
4-5 ottobre-Milano-Università Bocconi
Posted in: Eventi, News
Actions: E-mail | Permalink |
1895